«Farai una cosa bella che darà gioia agli occhi umani attraverso il mondo»

Gli ideali artistici di Alessandro Morani al tramonto di un secolo*
Federico De Mattia